Mercato

22 gennaio 2016 | 17:03

Magnitudo Film sigla un accordo con 3AlityTechnica e Panalight

Magnitudo Film, società di produzioni 3d stereoscopiche, ha siglato un accordo con 3AlityTechnica e Panalight.

L’incontro tra questi tre grandi partner consente a ciascuno di mettere a disposizione e sviluppare all’interno del gruppo le proprie tecnologie ed il proprio know how tecnico, nell’ottica di acquisire una presenza in Europa sempre più rilevante, attraverso l’offerta di un servizio complessivo per la produzione di contenuti in 3s stereoscopico dall’alto profilo tecnologico e qualitativo.

Panalight, società del gruppo Panavision, leader mondiale nel rental di materiale tecnico per riprese cinematografiche ed oggi già presente con oltre 20 sedi in 15 paesi in Europa, metterà a disposizione le attrezzature tecniche più avanzate; 3Ality Technica, azienda leader a livello globale nella produzione di attrezzature per riprese stereoscopiche, metterà a disposizione in esclusiva per l’Europa i propri rig più evoluti; Magnitudo Film sarà il motore che gestirà ogni aspetto tecnico legato alla produzione, favorendo la formazione, l’impiego e lo scambio tra i diversi paesi di tecnici altamente qualificati e specializzati in riprese ad alte prestazioni.

Grazie all’accordo, si legge nel comunicato stampa, le produzioni europee possono contare su eccezionali attrezzature robotiche, totalmente gestite elettronicamente, che assicurano una straordinaria precisione nella calibrazione degli strumenti a risoluzioni elevatissime, che si riflette in tempi di ripresa e lavorazioni di post produzione decisamente inferiori, nell’ordine del 20-25% meno rispetto alla concorrenza, con un conseguente contenimento significativo dei budget di produzione.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo commerciale” – sottolinea Francesco Invernizzi,amministratore delegato di Magnitudo Film. “L’accordo con Panavision e 3Ality rappresenta l’inizio di un percorso che ci vedrà uniti in Europa, con un’offerta qualitativa sia in termini di tecnologia che di know how senza precedenti. Grazie all’intesa raggiunta, intendiamo favorire l’incontro con altri partner e collaboratori che in Europa vorranno con noi realizzare nuovi importanti prodotti per il mercato globale dell’entertainment”.