22 gennaio 2016 | 19:16

Rai: Camillo Rossotto si dimette dal ruolo di cfo. Da febbraio ad interim Giuseppe Pasciucco

La Rai comunica di “aver preso atto delle dimissioni di Camillo Rossotto dal ruolo di Chief Financial Officer a partire dalla fine del corrente mese di gennaio. Dal primo febbraio il suo ruolo sarà ricoperto ad interim da Giuseppe Pasciucco, Direttore Pianificazione e Controllo del Gruppo”. Lo riporta l’agenzia Ansa.

Camillo Rossotto

Camillo Rossotto

“In questi anni  Camillo Rossotto ha ricoperto il suo ruolo con straordinaria qualità consentendo all’azienda di raggiungere importanti obiettivi strategici quali ad esempio la quotazione in Borsa di Rai Way. È con dispiacere che prendo atto delle sue dimissioni sapendo che il suo spessore umano e professionale ci mancherà”, ha dichiarato Campo Dall’Orto, ringraziandolo per il lavoro svolto.

“Ringrazio di cuore il Consiglio di Amministrazione, il vertice aziendale e i colleghi della Rai con cui ho condiviso tre anni incredibilmente intensi attraverso un percorso di ulteriore valorizzazione del Servizio Pubblico radiotelevisivo migliore di Europa” ha detto Rossotto. “E’ stato un triennio complesso, di grande lavoro, concentrato in una prima fase sulla stabilizzazione della gestione economico-finanziaria, poi sull’irrobustimento delle basi infrastrutturali del Gruppo Rai, ed ora, con Antonio Campo Dall’Orto alla guida, sul profondo rilancio dell’offerta editoriale in tutte le sue forme. Provo orgoglio e soddisfazione per aver contribuito a un lavoro ben fatto nella consapevolezza di lasciare al mio successore una situazione finanziaria solida e sostenibile”. “Ritorno a Torino, la mia amata città a lavorare in una bellissima realtà del settore privato, con un sentimento di profonda gratitudine per un’impagabile esperienza umana e professionale”, ha poi concluso.