28 gennaio 2016 | 9:36

Imminente il passaggio di Laeffe su Sky, al suo posto al canale 50 del dtt arriva Sky Tg24. Il Sole 24 Ore: sull’Lcn 27 a breve una rete Viacom. In arrivo anche sinergie editoriali tra Feltrinelli e la pay tv

Il Sole 24 Ore Online – 28/01/2016 -Un accordo che riguarda il versante televisivo, ma non solo. Laeffe tv, emittente tv del gruppo Feltrinelli, lascia il digitale terrestre (dove era presente sul canale 50), ma continuerà a essere visibile sul piccolo schermo.

Carlo Feltrinelli (foto Olycom)

Carlo Feltrinelli (foto Olycom)

L’emittente del gruppo editoriale presieduto da Carlo Feltrinelli e guidato dall’ad Roberto Rivellino (gruppo da 347 milioni di euro di fatturato che a fine dicembre ha separato l’attività core da quella immobiliare) continuerà infatti a essere visibile, in esclusiva, sulla piattaforma Sky. Intanto proprio Sky prenderà il posto di Laeffe sul canale 50, sul quale transiterà il canale all news Sky Tg 24, dal canale 27 dell’Lcn. Lì arriverà un nuovo canale Viacom. Questi ultimi due passaggi avverranno con qualche giorno di distanza in più. Il passaggio di Laeffe tv in esclusiva su piattaforma Sky diventerà effettivo il 1° febbraio. Una vicenda insomma, quella della tv del gruppo Feltrinelli, differente rispetto a quanto deciso da Rcs con Gazzetta tv che ha lasciato il canale 59 per approdare sul web. Laeffe tv era sul canale 139 di Sky dal 2014 e lì sarà possibile continuare a vederlo, in esclusiva.I conti non hanno dato ragione (4 milioni di ricavi e 6,5 milioni di perdite per laeffetv a bilancio nel 2014), ma da Feltrinelli respingono l’idea del flop. «La tv – replica il direttore operativo del gruppo, Alberto Rivolta -ha un suo pubblico importante, che ci apprezza e segue. Noi abbiamo portato la programmazione a un livello medio di share dello 0,3% con punte anche dello 0,6%. E non è per nulla trascurabile come risultato. Inoltre la tv è un elemento di ulteriore aggregazione per la nostra community. Ci saranno sinergie con Sky anche sulla nostra attività core». Nelle librerie Feltrinelli (119 che valgono sui 300 milioni di ricavi) faranno la comparsa corner ad hoc targati Sky. Dall’altra parte ci saranno sinergie editoriali che faranno leva sulla valenza culturale del canale Feltrinelli, in un polo con Sky Arte Hd e Classica Hd