28 gennaio 2016 | 17:54

Berlusconi ha deciso: prenderà lezioni di Internet per rilanciare Forza Italia. Un sacrificio mai fatto prima, ma imposto dal fatto che 40 milioni di italiani navigano in Rete per 7 ore al giorno

Silvio Berlusconi ha deciso: prenderà lezioni di Internet. “Ho preso atto del fatto che internet è frequentata ogni giorno per 7 ore da 40 milioni di italiani”, ha detto Berlusconi. “Quindi ho assunto la decisione sacrificale di prendere lezioni di internet. Interverremo su internet come non abbiamo mai fatto prima”, ha spiegato il leader azzurro elencando le strategie di rilancio di Forza Italia in una riunione del Comitato di presidenza a palazzo Grazioli.

Silvio Berlusconi (foto Olycom)

L’idea era stata anticipata già qualche giorno fa da un gazebo a Baggio, dove Berlusconi aveva ufficialmente dato il via alla campagna elettorale per le elezioni comunali, e aveva detto: ”dobbiamo attirare i giovani e conquistare la piazza di internet”, ironizzando anche sul fatto di essere già “alla terza lezione di internet”.