L’Agcom sulla bestemmia di Capodanno in Rai: non violato il Testo unico sulla televisione

Anche l’Agcom si è occupata del tema della bestemmia trasmessa durante la nottata di Capodanno di Rai 1 non ravvisando però gli estremi della violazione del Testo unico sulla televisione e invitando perciò Rai a voler adottare in futuro ogni più idoneo accorgimento per impedire il reiterarsi di simili episodi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Audiweb, total digital audience a febbraio: il 77% del tempo speso è mobile – INFOGRAFICHE

Bolloré lascia la guida di Vivendi al figlio Yannick. Nominato président Cds

Due licenziamenti alla Gazzetta dello Sport. Forte impatto nelle redazioni Rcs