01 febbraio 2016 | 16:29

Droga5 lancia il primo post per Hillary. E parla del suo impegno per i bambini Usa (VIDEO)

L’accordo con Droga5, super premiata agenzia guidata da David Droga, è di novembre scorso. Il tweet con cui il capo dell’agenzia ha lanciato il primo spot dedicato alla cliente Hillary Clinton è invece di alcune ore fa. Quando sta per entrare nel vivo la corsa alla presidenza degli Stati Uniti ed è imminente il confronto nello Iowa con Bernie Sanders, primo della lunga corsa per la nomination democratica, è arrivato anche il primo spot ideato dall’agenzia indipendente che fa incetta di leoni a Cannes.

Perfettamente in linea – tutto sommato – con il resto della campagna dell’ex Segretario di stato, molto tradizionale ed emotiva. Una campagna che per adesso è tutta tarata a cercare di delinearne un’immagine più calda, intensa, ma anche coerente e forte. Se il primo spot di Hillary era tutto incentrato sulla memoria e sul ruolo di sua madre nella sua vita e poi un’altra la mostrava con il marito Bill, impegnata nel ruolo di nonna, quello battezzato da Droga5 racconta l’evoluzione della candidata attraverso le sue acconciature, le montature ‘estreme’ dei suoi occhiali ed il suo look in quarant’anni di attività politica. Il video mostra immagini di repertorio e racconta con realismo quanto sia cambiato lo stile della Clinton.

Quello che è rimasto immutato – si rimarca – è la sostanza della persona: l’impegno per assicurare ai bambini americani un’educazione migliore. “Ho speso la mia vita lottando per i bambini, le famiglie e per il mio Paese e non mi fermerò proprio adesso…” dice la candidata. I sondaggi, in questo momento, la danno in vantaggio sul rivale Sanders.

Guarda il video: