04 febbraio 2016 | 17:00

Quattro milioni di spettatori per il film, trasmesso su Rai1, ‘Un fantastico via vai’ che con una share del 15,9% supera di poco ‘Che bella giornata’, fermo al 15,7%

Testa a testa tra film comici italiani ieri sera in tv, con la coppia Pieraccioni-Panariello contro Checco Zalone. A vincere per un soffio la gara degli ascolti di prima serata è Un fantastico via vai su Rai1 con il duo toscano seguito da 4 milioni 291 mila spettatori pari ad uno share del 15,76%. Che bella giornata di Zalone segue a ruota con 4 milioni 161 mila ed uno share leggermente più alto (15,99%). Lo riporta l’agenzia Ansa.

Su Rai3 Chi l’ha visto ha avuto 2 milioni 831 mila (12,03%). Su Rai2 Hawai Five-O con 1 milione 756 mila (6,09%), su Rete 4 un film, Via dall’incubo, con 1 milione 6 mila (4,05%); su Italia 1 Troy è stato visto da 1 milione 411 mila (6.33%). Su la7 la Gabbia ha avuto 554 mila con il 2,69%. Nell’access prime time prevale Affari Tuoi su Rai1 con 5 milioni 176 mila ed il 18,31% contro i 5 milioni 13 mila di Striscia La Notizia su Canale 5 con il 17,42%. A livello generale sono le reti Rai che vincono la prima serata con il 37,61% di share contro il 32,34% di Mediaset. Rai prevale anche in seconda serata con 37,19% contro il 29,94% di Mediaset e nell’intera giornata con il 38,77% contro il 32,11% di Mediaset. Il prime time è di Rai1 con 4 milioni 760 mila ed uno share del 16,81% contro i 4 milioni 576 mila di Canale 5 con uno share del 16,16%. Rai1 si aggiudica anche la seconda serata (1 milione 456 mila spettatori e il 12,08% contro 1 milione 396 mila con l’11,58% di Canale 5) nonché l’intera giornata con 1 milione 875 mila (17,03%) contro 1 milione 842 mila con il 16,74% di Canale 5.

Nella sfida tra i Tg delle 20 prevale il Tg1 con 5 milioni 840 mila e il 22,99% di share; segue il Tg5 con 4 milioni e 817 mila e infine il TgLa7 con 1 milione 391 mila e il 5,44%. In seconda serata vince Rai Due con Novantesimo Minuto, che raccoglie 1 milione 800 mila spettatori e l’11,25% di share. Segue Porta a Porta con 1 milione 226 mila e il 12,25%. Su Canale 5 c’era Matrix, che ha avuto 652 mila spettatori con il 7,22%.

Nella foto: da sinistra Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni in una scena del film ‘Un fantastico via vai’ (foto Olycom)

Ieri su Sky in primo piano lo Sport: per quanto riguarda la 23/a giornata del Campionato Italiano di Serie A, le partite delle 20.45 hanno avuto – secondo lo Smart Panel Sky – un’audience media complessiva di 2.131.857 spettatori. In particolare, Juventus-Genoa, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, ha ottenuto – secondo lo Smart Panel Sky – un ascolto medio di 768.733 spettatori complessivi, mentre Lazio-Napoli, su Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 4 HD, è stato visto in media da 360.446 spettatori complessivi. In evidenza anche Palermo-Milan, su Sky Calcio 3 HD, seguito da 261.150 spettatori medi (dati Smart Panel Sky), e Inter-Chievo, su Sky Calcio 2 HD, visto in media da 260.162 spettatori (dati Smart Panel Sky). L’appuntamento con Diretta Gol, su Sky Supercalcio HD, è stato seguito da 299.224 spettatori (dati Smart Panel Sky). Da segnalare anche il post partita, all’interno di Sky Calcio Show, dalle 22.45 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, che ha raccolto davanti alla tv 564.508 spettatori medi complessivi (dati Auditel). Inoltre, l’anticipo delle 18.30, Frosinone-Bologna, su Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 2 HD, è stato visto nel complesso – secondo lo Smart Panel Sky – da 306.201 spettatori medi. L’edizione delle 21.30 delle news di Sky Sport24 HD è stata vista da 179.417 spettatori medi (dati Auditel). Per l’Intrattenimento, il terzo episodio della seconda stagione di Le regole del delitto perfetto, dalle 21 circa e dalle 23.40 circa su Fox HD/+1 e su Sky On Demand, ha ottenuto un ascolto medio – secondo lo Auditel – di 170.149 spettatori complessivi. L’edizione delle 13 delle news di Sky TG24 HD è stata vista da 115.379 spettatori medi (dati Auditel).