Comunicazione, TLC

05 febbraio 2016 | 17:53

Entro il 2020 saranno più le persone connesse al telefonino di quelle allacciate all’elettricità. I dati del Visual Networkin Index di Cisco (INFOGRAFICA)

Entro il 2020, nel mondo, gli utenti connessi a dispositivi mobili saranno 5 miliardi e mezzo, circa il 70% della popolazione globale. E ci saranno più persone col cellulare (5,4 miliardi) di quelle con l’elettricità (5,3 miliardi). A tracciare il quadro, riporta l’Ansa, è l’ultimo Visual Networking Index di Cisco per il quinquennio 2015-2020.

 

Il report, spiega l’Ansa, evidenzia che la corsa al ‘mobile’ non è mai stata così veloce. La crescita di utenti nel quinquennio analizzato sarà due volte più rapida di quella della popolazione mondiale. Grazie anche alla proliferazione dei ‘phablet’, dispositivi a metà strada tra uno smartphone e un tablet, gli analisti stimano che ci saranno più persone con un cellulare (5,4 miliardi) di quelle con elettricità (5,3 miliardi), acqua (3 miliardi e mezzo) e auto (2,8 miliardi).

La crescita sarà trainata dalle reti di quarta generazione e sopratutto dai video, che da soli rappresenteranno tre quarti del traffico mobile, conclude l’Ansa. Il traffico internet da dispositivi mobili raggiungerà, infatti, un volume di 367 exabyte all’anno. Una quantità di dati pari a 7mila miliardi di videoclip su YouTube, oppure all’invio o ricezione di 28 immagini per ogni abitante del globo, al giorno e per un anno intero.