Manager

08 febbraio 2016 | 12:22

Giulia Pirovano, group market director dell’Istituto Marangoni

L’Istituto Marangoni nomina Giulia Pirovano nel ruolo di group market director. Come spiega una nota, Giulia Pirovano entra in Istituto Marangoni dal 1° Febbraio 2016 con l’obiettivo di elaborare un nuovo approccio strategico all’area mercato.  Avrà il compito di rafforzare le relazioni con le più importanti aziende del settore moda, arte e design, attraverso le gestione, il coordinamento e lo sviluppo dei career service department, gli uffici di placement interni alle singole scuole, di primaria importanza per i giovani creativi formati dall’Istituto.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere presso Iulm – Libera Università di Lingue e Comunicazione di Milano, Giulia  Pirovano porta all’Istituto Marangoni oltre trent’anni di esperienza nella promozione, organizzazione e gestione di eventi dedicati al settore del fashion e del lusso, in collaborazione con i più importanti brand italiani e le istituzioni del settore. La sua più importante e ultima esperienza è stata quella di general manager della Camera nazionale della moda italiana, per ben 14 anni (dal 2000 al 2014), carica che le ha permesso di gestire gli appuntamenti milanesi, di entrare in contatto con i principali protagonisti del settore e di promuovere eventi e iniziative indirizzate ai giovani fashion designer.

Uno degli incarichi della nuova group market director sarà infatti quello di lanciare e gestire un incubatore per i nuovi talenti dell’Istituto, attraverso un programma specifico e diversi nuovi tool di monitoraggio, che assicureranno visibilità a studenti e alumni di eccellenza.  Obiettivi che Giulia Pirovano porterà avanti lavorando a stretto contatto con le sette scuole di Istituto Marangoni: due a Milano (fashion e design), Londra, Parigi, Shanghai, Shenzhen, che inaugurerà entro il 2016, e Firenze, che aprirà a settembre.