10 febbraio 2016 | 12:45

Twitter riunisce più di 40 organizzazioni per potenziare la sicurezza dei suoi utenti e lancia il suo Trust & Safety Council

Dopo la stretta sui contenuti a luci rosse e le novità introdotte per segnalare i profili sospetti, continua l’impegno di Twitter per aumentare la sicurezza dei suoi utenti. In quest’ottica, il 9 febbraio, il social dei 140 caratteri ha annunciato la creazione del suo Trust & Safety Council, nuova iniziativa per garantire a tutti la possibilità di esprimere le proprie opinioni in totale libertà e sicurezza.

Jack Dorsey, Ceo di Twitter

Jack Dorsey, Ceo di Twitter

Dagli esperti impegnati sulla tutela dei minori online, ai movimenti che usano Twitter per le loro mobilitazioni o per sensibilizzare su tematiche con il bullismo o le molestie, sono più di 40 le organizzazioni inserite nel Council, il cui compito, spiega il sito sul suo blog, sarà proprio quello di aiutare gli sviluppatori ad essere maggiormente attenti sulle questioni legate ai rischi e alla sicurezza online.