11 febbraio 2016 | 18:40

L’Independent valuta l’ipotesi di diventare al 100% digitale, scrive il Guardian. Stampare costa troppo e i lettori stanno migrando sull’edizione online

Evgeny Lebedev, presidente e ceo del gruppo Evening Standard, che è proprietario dell’Independent e dell’Independent on Sunday, sta valutando l’ipotesi di fermare le rotative che mandano in stampa da 30 anni il giornale per spostarsi definitivamente solo sull’online. A scriverlo è il rivale Guardian.

La decisione non è ancora stata presa, prosegue il Guardian, ma potrebbe essere giustificata dal costo sempre maggiore di stampa e distribuzione, mentre molti lettori stanno passando già al digitale.

Evgeny Lebedev, presidente e ceo di Evening Standard Ltd

A conferma dell’indiscrezione, scrive il Guardian, ci sarebbe l’intenzione da parte di Lebedev di vendere ‘i’, il quotidiano lowprice lanciato per aumentare le entrate del gruppo.

Il padre di Lebedev, Alexander, che ha passato il controllo degli asset media al figlio e non è più coinvolto nelle decisioni, tuttavia, ha assicurato che sia per l’Independent sia per l’Independent on Sunday “c’è futuro. Credetemi”. E ha aggiunto: “certo, se qualcunofosse interessato… sarebbe il mercato a dettare le regole. Del resto, è questa la legge dell’economia capitalista”. Concludendo: “diverse sono le opzioni sul piatto”.