L’Independent valuta l’ipotesi di diventare al 100% digitale, scrive il Guardian. Stampare costa troppo e i lettori stanno migrando sull’edizione online

Evgeny Lebedev, presidente e ceo del gruppo Evening Standard, che è proprietario dell’Independent e dell’Independent on Sunday, sta valutando l’ipotesi di fermare le rotative che mandano in stampa da 30 anni il giornale per spostarsi definitivamente solo sull’online. A scriverlo è il rivale Guardian.

La decisione non è ancora stata presa, prosegue il Guardian, ma potrebbe essere giustificata dal costo sempre maggiore di stampa e distribuzione, mentre molti lettori stanno passando già al digitale.

Evgeny Lebedev, presidente e ceo di Evening Standard Ltd

A conferma dell’indiscrezione, scrive il Guardian, ci sarebbe l’intenzione da parte di Lebedev di vendere ‘i’, il quotidiano lowprice lanciato per aumentare le entrate del gruppo.

Il padre di Lebedev, Alexander, che ha passato il controllo degli asset media al figlio e non è più coinvolto nelle decisioni, tuttavia, ha assicurato che sia per l’Independent sia per l’Independent on Sunday “c’è futuro. Credetemi”. E ha aggiunto: “certo, se qualcunofosse interessato… sarebbe il mercato a dettare le regole. Del resto, è questa la legge dell’economia capitalista”. Concludendo: “diverse sono le opzioni sul piatto”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza