Mercato

17 febbraio 2016 | 16:52

È nata Warny, l’app gratis per informarsi e informare sulle situazioni di pericolo, disponibile su Google Play Store

È nata Warny, l’app gratis per informarsi e informare sulle situazioni di pericolo, disponibile su Google Play Store. Come spiega una nota, l’obiettivo dell’app è aumentare la protezione e il senso di sicurezza.

Registrandosi su Warny tramite le piattaforme indicate sul sito www.warny.it, si potranno consultare su mappa le segnalazioni che altri hanno fatto oppure, mantenendo anonimi i propri dati, si potranno inviare notizie che si sono raccolte. Comunicare un furto, un’infrazione a cui si è assistito, oppure una presenza sospetta che si aggira attorno a casa o al proprio negozio o ufficio, diventa con Warny praticamente immediato.

Creata da LAB4IT di Castelnuovo del Garda (Verona), azienda di soluzioni e servizi IT, la app in italiano Warny è disponibile gratuitamente su Google Play Store, con continue aggiunte di funzionalità a ogni versione rilasciata per migliorare nel tempo l’esperienza dell’utente. L’applicazione è inoltre collegata ai principali social network e di messaggistica (Facebook, Twitter, GooglePlus, WhatsApp e Telegram) perché si possano condividere le informazioni sui propri profili nel modo più repentino, oltre che invitare amici e contatti a iscriversi, per aumentare la platea dei segnalatori.