18 febbraio 2016 | 17:51

Dall’agente Fbi che aveva previsto l’11 settembre al viaggio nel mondo dei cowboy che rischiano la vita domando tori. Il ‘New Yorker’ lancia una serie tv di inchieste giornalistiche acquistabile su Amazon

Il New Yorker lancia una serie tv che si può acquistare su Amazon. Come spiegato sul sito, si intitola ‘The New Yorker Presents‘ e i primi tre episodi sono già online su Amazon. Tutte le puntate, della durata di 30 minuti l’una, sono costruite a partire da articoli o documenti d’archivio del settimanale nato nel 1925 e sono prodotte dal regista vincitore di un Oscar Alex Gibney in collaborazione con la sua compagnia Jigsaw e Condé Nast Entertainment.

Il primo episodio narra la storia di Ali Soufan, un agente Fbi convinto che gli attentati dell’11 settembre a New York si potessero prevedere con anticipo. Il secondo è dedicato allo “sport più pericoloso del mondo”, il rodeo su tori che spopola in America.

Costruiti a mettà strada tra le inchieste e le curiosità da sempre raccontate sulle pagine del magazine di carta, questi episodi combinano, spiega il New Yorker, il suo tradizionale modo di descrivere le notizie con le possibilità offerte dallo storytelling televisivo.