Mercato

19 febbraio 2016 | 9:55

BuzzMyVideos acquisisce MakeTag e investe su nuove tecnologie per creators e aziende

BuzzMyVideos acquisisce MakeTag e investe su nuove tecnologie per Creators e aziende

La startup londinese BuzzMyVideos – network di talenti su Youtube che aiuta a promuovere e monetizzare i propri video online – annuncia l’acquisizione di MakeTag, tech company di Cagliari specializzata nello sviluppo di tecnologie innovative per la creazione di video interattivi.

Come spiega una nota, l’operazione segna un passo nella crescita dell’azienda fondata da Paola Marinone e Bengu Atamer che, con questa prima acquisizione, va a rafforzare il team tecnologico con competenze avanzate. Parallelamente all’ingresso del nuovo team, BuzzMyVideos amplierà la propria squadra di developers investendo in Italia, nel nuovo hub internazionale di sviluppo di Cagliari. Obiettivo: produrre tool sempre più innovativi dal punto di vista tecnologico, a supporto del proprio Multichannel Network, per offrire ad aziende e creators un canale ancora più diretto per raggiungere pubblici coinvolti e profilati.

Il 20% degli utenti Internet, ricorda la nota, consuma video online ogni giorno e il tempo quotidiano trascorso a guardare video online è cresciuto del 23,3% nel 2015 e potrebbe aumentare di un ulteriore 19,8% quest’anno. A seguito di questa crescita massiccia, sempre più investimenti pubblicitari stanno iniziando a fluire verso questo canale, con un incremento che andrà dall’8,8% del 2012 al 12,8% nel 2017, secondo ZenithOptimedia.

“Siamo molto orgogliosi di concludere questa acquisizione di MakeTag e soprattutto di accogliere un team dalle competenze estremamente avanzate nella nostra squadra internazionale in rapida crescita”, ha commentato Paola Marinone, cofounder e ceo di BuzzMyVideos. “L’operazione rispecchia il nostro impegno nel voler servire creators e brand con tecnologie sempre più sofisticate, oltre a costituire una scelta strategica di investimento nell’hub tecnologico di Cagliari”.

Mentre Antonella Arca, ceo di MakeTag, si è detta “molto entusiasta che MakeTag sia stata acquisita da BuzzMyVideos. Come parte di BuzzMyVideos avremo la possibilità di crescere e sviluppare il nostro team. Insieme, grazie alla loro esperienza nel mercato dei video online, non vediamo l’ora di creare soluzioni tecnologiche sempre più innovative. Il concetto di video interattivo non è più sinonimo di video on-line, ma è un contenuto visivo che spinge l’utente all’azione in video, come in un video gioco.”