19 febbraio 2016 | 12:05

Channing Dungey, direttore della Abc, è la prima donna afro-americana a guidare la rete di una major televisiva: sono entusiasta, non vedo l’ora di cominciare

Channing Dungey è la prima donna afro-americana direttrice di rete per una major televisiva, la Abc. Il cosiddetto network dell’alfabeto, spiega l’Ansa, che è di proprietà della Walt Disney Company, per la prima volta ha scelto come direttore di rete una donna afro-americana. Si tratta di Channing Dungey, nominata al posto di Paul Lee.

Secondo l’Ansa, il cambiamento ai vertici era atteso perché la Abc è all’ultimo posto in fatto di ascolti tra i principali network del paese.

La Dungey era a capo della divisione serie tv e ha contribuito al successo di show come ‘Scandal’, ‘How to Get Away With Murder’, ‘Quantico’ e ‘Once Upon A Time’, dove, tra le altre cose, recita la sorella attrice, Merrin Dungey, che ha il ruolo di ”Ursula’.

“Sono entusiasta”, ha dichiarato Dungey “che mi sia stata affidata questa fantastica opportunità e sono anche grata a Paul Lee per essere stato mio amico e mentore. Ho avuto l’onore di lavorare per anni con una squadra di talento a Abc e non vedo l’ora di iniziare questo nuovo capitolo”.