Conclusa la discussione generale alla Camera sulla riforma dell’editoria. Sono 155 gli emendamenti presentati, l’esame riprenderà dopo le votazioni sul conflitto di interessi

Si è conclusa nell’Aula della Camera la discussione generale sulla riforma dell’editoria. Come riporta Askanews, il seguito dell’esame è previsto dopo le votazioni sul conflitto di interessi che si svolgeranno tra domani e dopodomani. Gli emendamenti presentati su cui si dovra’ esprimere l’Assemblea sono circa 155.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza