Manager

22 febbraio 2016 | 18:12

Rick Andrews, head of international marketing di Legg Mason

Legg Mason ha annunciato la nomina di Rick Andrews come nuovo head of international marketing, riportando direttamente a Matthew Schiffman, global head of marketing della società di gestione patrimoniale.

Andrews, spiega una nota, sarà basato a Londra a partire dal 22 febbraio 2016. Sarà responsabile dello sviluppo e dell’implementazione della strategia di marketing di Legg Mason in Europa, Asia, Australia e Sud America.

Dopo aver ricoperto l’incarico di global head of marketing ad interim presso Aviva Investors, Andrews ha più recentemente svolto il ruolo di consulente, coordinando la riorganizzazione della funzione di global business development della società.

Rick Andrews entra in Legg Mason con esperienza di marketing e gestione a livello globale, maturata presso Credit Suisse Asset Management nel ruolo di global head of marketing; in Blackrock, dove è stato head of ishares marketing in Europe e in seguito regional chief marketing officer; e presso Cofunds e Merril Lynch Investment Managers.

“Rick sarà una risorsa fondamentale nella crescita del nostro business a livello globale”, ha detto Schiffman. “I nostri clienti necessitano di una più ampia scelta di strategie di investimento, prodotti, veicoli e accesso alla distribuzione, ed è per questo essenziale che la nostra strategia di marketing sostenga gli sforzi che compiamo per garantire la nostra offerta. La sua profonda esperienza nelle categorie dei prodotti di investimento e nella comprensione dei bisogni specifici dei diversi canali di distribuzione sarà preziosa per Legg Mason, nel continuo impegno a migliorare e sviluppare la nostra strategia di marketing a livello globale”.

Commentando la nomina, Andrews ha detto: “Non potrei entrare in Legg Mason in un momento migliore. Le recenti acquisizioni, l’impegno profuso nel business dell’asset management internazionale, insieme alla struttura societaria fondata sulle affiliate, fornisce a Legg Mason un enorme vantaggio e differenzia il gruppo da molti altri operatori dell’industria del risparmio gestito”.