Mercato

26 febbraio 2016 | 16:10

È nata Animation Italia, l’Associazione nazionale delle imprese indipendenti dell’audiovisivo in animazione. Una convenzione biennale stabilisce il programma

È nata Animation Italia, l’Associazione nazionale delle imprese dell’audiovisivo in animazione, determinata a sviluppare il settore e a competere sui mercati nazionali ed esteri con un programma di attività per il 2016.

Come spiega una nota, la nuova Associazione nazionale raggruppa e rappresenta le imprese indipendenti della produzione audiovisiva e multimediale in animazione e quelle della relativa filiera.

Secondo i soci di Animation Italia, presieduta da Giorgio Scorza (vicepresidente Riccardo Trigona) è venuto il momento. Animation Italia nasce proprio per contribuire a promuovere e rafforzare il sistema italiano del prodotto audiovisivo di animazione e accoglie con grande favore il recentissimo disegno di legge del Governo in materia di cinema audiovisivo che fa sue le istanze dei produttori indipendenti : il consolidamento dell’industria audiovisiva, politiche incentivanti delle coproduzioni internazionali, regole chiare per tutti, l’ottimizzazione nella gestione dei diritti e nella distribuzione multimediale e internazionale, la formazione professionale sempre aggiornata, la definizione di un mercato efficacemente concorrenziale e la centralità del merito.

In uno scenario internazionale ed europeo in cui il cinema e l’audiovisivo di animazione è in costante e vertiginosa crescita grazie ad una mirata e lungimirante progettualità pubblica e privata, Animation Italia si propone come fulcro di sviluppo di un nuovo sistema associativo-imprenditoriale che ha l’obiettivo di costruire – in sinergia con tutti i player – una nuova prospettiva in termini economici e creativi.

Il disegno di legge è una grande opportunità e necessita di dialogo tra le parti per la creazione di una piattaforma comune. Per questo Animation Italia costruisce un calendario di attività che coinvolgono a vari livelli istituzioni politiche e culturali e sigla un accordo con Asseprim – Confcommercio Imprese per l’Italia: a partire da oggi Animation Italia e Asseprim lavoreranno insieme per sviluppare il sistema italiano del prodotto audiovisivo e multimediale di animazione. La collaborazione tra le due realtà trova la sua formalizzazione nella firma di una Convenzione biennale (2016/2017) che ha come principale finalità quella di rafforzare la promozione, nazionale e internazionale e la tutela degli interessi del settore, in generale, e delle imprese, nello specifico.

L’elenco dei soci aggiornato al 25 febbraio 2016: 4 Dark, Graffiti Media Factory, Inky Mind, Jingle Bell Communication, Leoshopping.It, Movimenti Production, Mymax Edutainment, Progetto Immagine, Sample, Studio Bozzetto & Co, Studio Rain, Team Entertainment, Trion Pictures, Ubik Visual Effect, Unique Multimedia, Vallaround.