Mercato

29 febbraio 2016 | 12:38

Online dal 1°marzo il nuovo Canale Motori della Stampa. Il lancio in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra

La Stampa lancia in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra il nuovo Canale Motori. Online da martedì 1 marzo, arricchito nei contenuti e nei contributi foto e video, il canale si aggiunge alle pagine presenti ogni domenica sul cartaceo ed agli speciali pubblicati in occasione delle principali manifestazioni del settore automobilistico. Tre le nuove sezioni proposte, spiega la nota stampa: prove, ambiente e tecnologia, pensate  per fornire un’informazione in linea con le tematiche emergenti.

La sezione dedicata all’ambiente rispecchia l’attenzione crescente alla mobilità sostenibile, passando da fenomeni come il car sharing alle novità di spostamento alternative alle quattro ruote. La sezione prove, utile soprattutto per chi desidera acquistare un’auto nuova, vedrà la stessa redazione coinvolta a testare per ben due settimane ciascun autovettura, con i risultati che saranno poi raccontati ai lettori con un linguaggio chiaro, mentre per gli appassionati sarà compilata una scheda tecnica approfondita. Nell’ultima delle nuove sezioni, dedicata alla tecnologia, ci si occuperà di tutti i progressi nel settore automobilistico.

Completano il canale altre sezioni. ‘Nuovi modelli’, con l’analisi delle novità proposte dalle case automobilistiche; ‘attualità’, con le breaking news del settore. Le informazioni e le tabelle della sezione ‘listino’, che permettono ai lettori di effettuare ricerche personalizzate in base ai propri interessi. ‘Patenti’, la sezione di puro servizio, che permette di prepararsi al meglio per conseguire la licenza di condurre grazie a test, simulazioni ed utilissimi video tutorial. ‘Moto’, dedicato agli amanti delle due ruote.