Video

29 febbraio 2016 | 15:38

Ora è possibile ‘pixelare’ una parte dei video su Youtube con il tool Custom Blurring

(Webnews) Google ha annunciato la disponibilità di un nuovo strumento che permette di nascondere l’identità delle persone presenti nei video pubblicati su YouTube. Il Custom Blurring tool è un miglioramento della funzionalità disponibile dal 2012, in quanto è possibile sfocare qualsiasi cosa, non solo i volti. La modifica è molto semplice e richiede l’esecuzione di pochi passi.

Get the Flash Player to see the wordTube Media Player.

Per proteggere la privacy dei soggetti inquadrati è disponibile da circa quattro anni l’opzione per la sfocatura automatica dei volti. In alcune circostanze (scarsa illuminazione, ostruzioni o bassa qualità del video), la tecnologia di Google non consente di ottenere il risultato sperato. In altri casi, invece, si vuole oscurare solo il volto di poche persone oppure nascondere una targa, un indirizzo o un numero di telefono. Invece di eliminare il video da YouTube è possibile utilizzare lo strumento di sfocatura personalizzata.

 

Il tool, presente nella scheda Effetti di sfocatura della sezione Miglioramenti, consente di disegnare un riquadro sulla parte che si vuole sfocare, modificare la sua dimensione e spostarla con il mouse. L’utente deve quindi scegliere il punto iniziale e finale nel video. La tecnologia funziona anche con oggetti in movimento, ma è comunque possibile verificare il risultato finale prima della pubblicazione. Per gli oggetti statici è presente l’opzione Blocca.

Al termine delle operazioni di editing, l’utente può salvare il video direttamente (Google conserva la versione originale) oppure salvare una nuova copia ed eliminare il video originale. Quest’ultima è la scelta consigliata da WITNESS, l’organizzazione per la difesa dei diritti umani che ha pubblicato il seguente how-to.