La musica in tv è carne per la share, dice Ezio Guaitamacchi

“La musica in televisione è carne per lo share”. Lo ha detto il musicista e critico musicale Ezio Guaitamacchi a margine della presentazione a Milano di Jam Tv, la nuova web tv musicale da lui diretta e dedicata agli appassionati di rock e dintorni. “Purtroppo, la televisione maltratta la musica e i musicisti”, ha detto Guaitamacchi, “facendone, dai talent show a Sanremo, carne per lo share televisivo e non programmi per gli appassionati o per gli artisti che fanno della musica la loro missione e professione. Con Jam Tv cerchiamo di riequilibrare, nel nostro piccolo, questo rapporto, creando uno spazio per gli appassionati e per chi la musica e la produce e la fruisce”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Gol, lacrime, campioni e perfetti sconosciuti. Dieci cose che rendono unici i Mondiali

Mondiali di Russia – Fifa World Cup 2018. Il video ufficiale

B2Net: grande festa a Milano per la media company Netaddiction