Vivendi si rafforza ancora in Telecom Italia e sale al 23,8%

Vivendi si rafforza ancora in Telecom. Il gruppo francese ha in mano il 23,8% del capitale, secondo quanto emerge da una comunicazione alla Sec. Il precedente aggiornamento risale a meno di due settimane fa: il 19 febbraio Vivendi aveva il 22,8 per cento.

In particolare, secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, la comunicazione del gruppo di Vincent Bolloré alla Sec (la Consob americana) rivela che gli acquisti di azioni Telecom sono state fatte sul mercato nella settimana tra il 22 e il 29 febbraio. In quel periodo Vivendi ha comprato 135 milioni di titoli, pari appunto all’1% per cento dell’azienda italiana.

Vincent Bolloré, presidente di Vivendi (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Presidenza Rai, il via libera della Vigilanza apre alla riproposizione di Foa

Olimpiadi, Salvini: farò il possibile per portarle in Italia. Appendino: no di Torino perché manca chiarezza su chi finanzia

I sindacati europeo e internazionale dei giornalisti: inaccettabili gli attacchi del governo italiano ai media