Online gli archivi storici di 103 testate locali del Piemonte. Disponibili gratis oltre 1,6 milioni di pagine dai quotidiani (VIDEO)

Gratis e online oltre 1 milione e 600mila pagine di quotidiani locali del Piemonte a partire dal 1846. È grazie a un progetto del Consiglio regionale che in Piemonte è attivo il portale www.giornalidelpiemonte.it, che rende disponibili gratuitamente online gli archivi storici di 103 testate locali, con oltre un milione e 600 mila pagine a partire dal 1846.

L’iniziativa, riporta l’Ansa, è il punto di arrivo di un lavoro durato anni ed è stata presentata oggi a Palazzo Lascaris dal presidente dell’Assemblea legislativa Mauro Laus con l’assessore Antonella Parigi e, fra gli altri, i presidenti dell’Ordine dei giornalisti del Piemonte, Alberto Sinigaglia, e della Federazione italiana piccoli editori di giornali, Pietro Policante.

“Il complesso dell’informazione locale – ha detto Laus – rappresenta un elemento fondamentale dell’identità piemontese. Il Piemonte è un caso unico nel panorama nazionale, con una rete di informazione locale che non ha paragoni in Italia. Sono oggi presenti oltre 90 testate, con una tiratura settimanale di circa 600 mila copie e 2,5 milioni di lettori, a fronte di una popolazione sui 4 milioni. Il Consiglio regionale – ha rimarcato – proseguirà nell’impegno per completare il portale e farlo diventare sempre più fruibile e funzionale”.

Ecco un tutorial che spiega come funziona il portale:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editori al contrattacco: Governo agisce al contrario degli altri Paesi europei. Riffeser: sì a confronto, no a minacce e denigrazioni

Profondo restyling per A&F di Repubblica, in edicola dal 22 ottobre. Calabresi: fatwa di Di Maio ha portato abbonamenti

Nasce Milano Running Festival, primo festival italiano del podismo. Ad aprile con Generali Milano Marathon