Salone del Libro: confermato l’impegno dei ministeri e di Intesa Sanpaolo. Prosegue il confronto per la partecipazione di Unicredit

Miur, Mibact ed Intesa Sanpaolo hanno confermato “l’impegno a sostenere la Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura e a diventarne soci”. E’ quanto è stato ribadito, il 2 marzo scorso, nell’incontro tra i soci pubblici della Fondazione, il cda ed i rappresentanti dei ministeri e della banca.

In particolare, spiega l’agenzia Ansa che riporta la notizia, nell’incontro “sono state definite le modalità dell’adesione dei nuovi soci”. Con Unicredit, inoltre “è in corso – precisa una nota della Città – il positivo confronto per la partecipazione dell’istituto alla nuova compagine della Fondazione”. La prossima edizione del Salone del Libro si terrà dal 12 al 16 maggio prossimo al Lingotto Fiere di Torino.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il Sistema Integrato delle Comunicazioni vale un punto di Pil (17,5 mld). Agcom: il 62% delle risorse in mano a 10 gruppi (tra cui Facebook e Google)

La riforma del Coni “vede la luce in fondo al tunnel”. Agli Stati generali dello sport confronto Malagò-Giorgetti

Facebook: 300 milioni di dollari per sostenere l’informazione locale