Signorini racconta l’Isola dei famosi: Alessia celebra la messa cantata e Mara fa la caciarona

Alessia Marcuzzi “ministra” dell’Isola dei Famosi che celebra la “liturgia” del programma, Mara Venier “caciarona” che fa i commenti “di pancia” e Alfonso Signorini il “cinico e riflessivo” che quando ne avrà abbastanza andrà “a coltivare gerani”. Così il direttore di Chi, Signorini, descrive a margine della presentazione della nuova stagione dell’Isola dei Famosi al via il 9 marzo in diretta su Canale 5, la composizione dello studio confermata dopo la passata stagione.

“In studio ci sono tre personalità sicuramente convergenti ma anche diverse”, ha detto Signorini: “Alessia, che deve tenere la ‘liturgia’ del programma e la ‘messa cantata’ la fa lei, che è la padrona di casa e ci mancherebbe altro che non fosse così; Mara, che è molto diversa da me perché lei è più di pancia, è più emotiva, più ‘caciarona’; io, invece, che sono forse un filo più riflessivo, più cinico Credo che questa diversa caratterialità si armonizzi bene e forse questo è anche il merito di un programma di successo come è stato l’anno scorso”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Il Papa sceglie Ruffini come prefetto del Dicastero per la Comunicazione

Cinque cose da sapere su Wimbledon

A Wimbledon non c’è solo l’erba dei campi. Ecco cosa celano i giardini