Manager

09 marzo 2016 | 11:58

Caterina Faggioli, business development manager di Radiumone

Caterina Faggioli, business development manager di Radiumone. Come spiega un comunicato, il 9 marzo 2016 Faggioli fa il suo ingresso in Radiumone in qualità di business development manager, un ruolo chiave che va a consolidare la formazione italiana di RadiumOne.

Caterina Faggioli, business development manager di Radiumone

Faggioli, laureata in economic and social sciences presso la Bocconi di Milano, ha iniziato la sua carriera in Ebuzzing (attualmente Teads) dove ha maturato solide basi per quanto riguarda la conoscenza e la gestione dei publisher all’interno del mercato italiano, ricoprendo per oltre due anni il ruolo di publishers sales manager.

“Stiamo investendo nelle risorse più preparate che il mercato ha da offrire al fine di formare un ampio team di professionisti e Caterina è una di queste”, ha dichiarato Dario Caiazzo, managing director di Radiumone Italia. “Il suo ruolo è strategicamente molto importante per noi, Radiumone ha una tecnologia estremamente flessibile, con tutta una serie di tool proprietari per consentire a tutti gli attori del mercato (advertiser, publisher e right owner) di unire i puntini e rendere la loro offerta programmatic sempre meno frammentata”.

“Sono entusiasta di poter fare parte del progetto di RadiumOne in un momento in cui il mercato del programmatic si sta consolidando fortemente anche in Italia”, dichiara Faggioli. “Le sfide non mancano di certo ma con esse vi sono altrettante opportunità di crescita e affermazione all’interno della industry per una realtà innovativa e rivoluzionaria come come la nostra”.