Mercato

09 marzo 2016 | 13:05

Nasce a Prato ‘Radio Italia Cina’, la prima emittente sino-italiana. Le trasmissioni al via lunedì 14 marzo

Nasce a Prato Radio Italia Cina, che si definisce la prima radio sino-italiana del Paese. In onda da lunedì 14 marzo, delle 9 alle 23, le trasmissioni saranno trasmesse dagli studi della web radio pratese Radiogas.

“Interagire e sperimentare”, sono i due obiettivi principali della nuova radio, nata da un’idea di Andrea Franceschini e che ha ottenuto anche il patrocinio del comune toscano. Realizzata da italiani e cinesi (che a ora sono dieci), per italiani e cinesi, il palinsesto, si legge sulla nota stampa, “rispecchia in pieno la filosofia innovativa e multietnica” e propone programmi curati e condotti sia da speaker italiani sia cinesi, con particolare attenzione all’informazione, con pillole di notizie, locali e internazionali, in entrambe le lingue.

“Ci siamo resi conto, dopo anni che facciamo radio che era arrivato il momento di invertire la tendenza alla disgregazione e alla costruzione di muri tra le persone di diverse nazionalità”, ha spiegato Franceschini. “Abbiamo ritenuto doveroso da cittadini, e da esperti di radio, mettere a disposizione il mezzo radiofonico per creare, all’opposto, un anello di collegamento tra italiani e cinesi”, ha concluso.