La Rai bolla come false le indiscrezioni di stampa e online su retroscena e nomine. La nota di Viale Mazzini: il dg ha più volte ripetuto che prima dei nomi viene il progetto complessivo

“A seguito dei costanti articoli (stampa e on line) che quasi ogni giorno forniscono presunti retroscena riguardanti la Rai e i suoi progetti editoriali, l’azienda ritiene doveroso specificare che i nuovi direttori appena insediati hanno cominciato il loro lavoro da pochi giorni e che ogni indiscrezione in merito è al momento, di conseguenza, destituita di fondamento”. E’ quanto si legge in una nota di Viale Mazzini.”Per quanto riguarda poi la consueta ridda di indiscrezioni su future nomine – si legge ancora nella nota – si ricorda come il direttore generale Antonio Campo Dall’Orto abbia più volte ripetuto come prima dei nomi venga il progetto complessivo. Tutte le illazioni in materia sono dunque, anche in questo ambito, prive di alcun riscontro con la verità”.

Antonio Campo Dall’Orto (Foto: Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Italiani online per oltre 3 ore al giorno. Navigano soprattutto da smartphone e con le app. I dati Audiweb a novembre 2018

Cristina Martín Conejero è il nuovo ceo di Hearst Spagna

Sanremo 2019, ecco quanto guadagna Claudio Baglioni. Rai: costi in linea con l’edizione 2018