Documenti

10 marzo 2016 | 18:05

Cosmopolitan e PornHub svelano gusti e comportamenti porno dei millennials italiani (18-34 anni). Si naviga soprattutto con lo smartphone e le donne spendono un po’ più tempo degli uomini

Cosmopolitan Italia ha commissionato una ricerca esclusiva a Pornhub (fratello di YouPorn e RedTube) ovvero la più grande piattaforma online porno al mondo, per scoprire quali sono i video hard più cliccati dai 18-34enni italiani in tutto il 2015. Al di là dei risultati relativi a gusti e preferenze sessuali – analizzate in dettaglio nella sezione Insights di PornHub e sul sito di Cosmopolitan - è interessante notare l’uso dei mezzi e il tempo speso in questo tipo di situazioni, generalmente poco esplorate pubblicamente, e su cui grazie a Cosmopolitan viene fatta un po’ di luce.

Il tempo speso: poco meno di 9 minuti 
Le millennials stanno di media su Pornhub solo 7 secondi in più rispetto ai maschi. Insomma, non è vero che l’orgasmo femminile richiede più tempo di quello maschile: se sai dove (e come) mettere le mani, è un attimo…
Al Sud il tempo medio per sessione è inferiore di ben 35 secondi (e non è poco) rispetto al Nord. Perché? Come abbiamo visto, da Napoli in giù le persone hanno idee più chiare fin dall’inizio su ciò che vogliono vedere.

 

I device usati: soprattutto lo smartphone 
Il device preferito dai millennials italiani per guardare Pornhub è lo smartphone. Il dato è di poco superiore a quello mondiale (52,9%).

 

A che ora si frequentano i siti porno? Pomeriggio e tarda notte
L’ora preferita in assoluto dalle ragazze millennials italiane per andare su Pornhub è dalle 15 alle 16. Per quanto riguarda i ragazzi i picchi sono sempre tra le 15 e le 16 e, a pari merito, tra mezzanotte e l’una.