Al debutto lunedì 14 marzo Cyber Affairs, la prima agenzia stampa interamente dedicata alla sicurezza cibernetica. Il direttore è Michele Pierri, Paolo Messa l’editore

Cyber Affairs, la prima agenzia di stampa italiana interamente dedicata alla sicurezza cibernetica, debutterà lunedì 14 marzo. Il notiziario sarà diffuso – dal lunedì al venerdì – attraverso Askanews ai clienti dell’agenzia e ai nuovi abbonati.

Dietro all’iniziativa come editore con una nuova società c’è Paolo Messa, che già pubblica Formiche.Net e Airpress, convinto che la crescita del business della cyber security sia una buona opportunità per fare informazione.

Paolo Messa (foto: Linkedin)

Direttore di Cyber Affairs è Michele Pierri, cresciuto nelle testate di Messa, che sarà affiancato da un comitato scientifico di cui fanno parte Roberto Baldoni, direttore del Centro di ricerca di cyber intelligence and information security dell’Università La Sapienza di Roma; Paolo Scotto di Castelbianco, direttore della Scuola di formazione del Comparto intelligence e responsabile per la comunicazione istituzionale del Dis, il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza; e il generale Luigi Ramponi, ex direttore del Sismi, oggi presidente Centro studi difesa e sicurezza (Cestudis).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ceccherini, l’editoria non deve perdere la fiducia, serve coraggio

Ad Atresmedia il 42,9% del mercato tv spagnolo

Convenienza Tv debutta sul 262: promozione Gdo e intrattenimento