11 marzo 2016 | 16:06

Il Milan lancia la versione cinese del suo sito. L’ad Barbara Berlusconi: per noi è un mercato prioritario

Il Milan prosegue la sua espansione digitale in Cina, lanciando anche il sito ufficiale in lingua cinese. L’iniziativa, ha spiegato l’ad Barbara Berlusconi, mira a “ridurre le distanze tra il club e i tanti tifosi del Milan in Cina che da anni dimostrano nei confronti dei colori rossoneri tanto affetto e passione offrendo loro notizie, video, contenuti aggiornati ed esclusivi per vivere il Milan come mai era successo prima”, visto e considerato soprattutto che dei 370 milioni di simpatizzanti del Milan in tutto il mondo, un terzo vive in Cina.

La Cina, si legge in un comunicato ripreso dall’agenzia Ansa, è un mercato prioritario per il club e l’inaugurazione del sito in versione cinese (cn.acmilan.com) rappresenta il terzo lancio negli ultimi nove mesi sulle piattaforme digitali del Sol Levante, dopo gli account Weibo, WeChat e Youku che contano a oggi oltre mezzo milione di followers.