11 marzo 2016 | 16:12

Ascolti tv del 10 marzo: una share del 26,6% per la fiction ‘Don Matteo’ su Raiuno; su Canale5 ‘Il Segreto’ si ferma al 13,4%

Ancora un successo nella sfida degli ascolti per la fiction Don Matteo 10, trasmessa su Rai1, che ieri ha vinto il prime time con 7 milioni 216 mila spettatori e il 26.61% di share nel primo episodio e 6 milioni 574 mila e il 29.60% nel secondo. Il prete più famoso della tv protagonista anche con ascolti record anche in seconda serata a Porta a porta: 2 milioni 330 mila spettatori e il 27.90% di share. Lo riporta Ansa.

Terence Hill (foto Olycom)

Su Canale 5 Il Segreto ha raggiunto 3 milioni 343 mila spettatori pari al 13.40% di share. La serata televisiva prevedeva anche su Italia 1 Fast & Furious 5 che ha registrato 2 milioni 79 mila spettatori (8.58%). Su Rete4 c’era Nati con la camicia: 1 milione 96 mila spettatori con il 4.40% di share. Su Rai3 il film The guilty ha segnato 1 milione 53 mila spettatori e il 3.98% di share. Su Rai2 una nuova puntata di Virus che ha raggiunto 718 mila spettatori e uno share del 3.05%, mentre su La7 PiazzaPulita ha toccato 677 mila spettatori (3.29%). Nell’access prime time Striscia la Notizia su Canale 5 ha ottenuto 5 milioni 764 mila spettatori e il 21.3%, mentre Affari tuoi su Rai1 5 milioni 149 mila e il 19.20%. In prime time Rai1 è leader con il 22.86% di share pari a 6 milioni 164 mila spettatori, mentre Canale 5 ha segnato 4 milioni 546 mila spettatori (16.86%). A livello generale vittoria delle reti Rai in prima serata con 10 milioni 54 mila spettatori e uno share del 37.30%, in seconda con 4 milioni 670 mila e il 38.80% e nell’intera serata con 4 milioni 46 mila e il 38.50%. Mediaset ha toccato 9 milioni 81 mila spettatori (33.68%) in prime time, 3 milioni 534 mila spettatori (29.34%) in seconda serata, 3 milioni 520 mila spettatori (33.47%) nelle 24 ore. Per quanto riguarda l’informazione il Tg1 delle 20 ha segnato 5 milioni 870 mila spettatori e il 24.43% di share, il Tg5 ha ottenuto 4 milioni 909 mila spettatori (20.22%), mentre il TgLa7 ha raccolto 1 milione 445 mila spettatori (5.96%).

Ieri su Sky in primo piano il calcio: sono stati – secondo Auditel – 675.941 gli spettatori medi complessivi che, dalle 19 alle 23, hanno seguito i match di andata degli ottavi di finale della Uefa Europa League in esclusiva su Sky. In particolare, Sparta Praga-Lazio, dalle 21.05 su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, ha raccolto in media – secondo Auditel – 317.088 spettatori complessivi, mentre l’appuntamento con Diretta Gol, alla stessa ora su Sky Supercalcio HD, è stato visto nel complesso da 137.486 spettatori medi (dati Smart Panel Sky). In evidenza anche l’intrattenimento, con il debutto della terza edizione di Junior MasterChef Italia, in onda dalle 21.10 circa su Sky Uno/+1 HD e Sky On Demand: il primo episodio ha raccolto un ascolto medio di 449.557 spettatori complessivi (dati Auditel). Da segnalare anche le prime due puntate della terza stagione della serie Falling Skies, su Fox HD/+1: il primo episodio, dalle 21, è stato visto in media – secondo Auditel – da 119.838 spettatori complessivi, mentre il secondo, dalle 21.50 circa, ha raccolto nel complesso davanti alla tv 118.897 spettatori medi (dati Auditel). Sugli stessi canali, il quarto episodio dell’ottava stagione di The Big Bang Theory, in onda dalle 20.35, ha avuto un seguito di 199.218 spettatori medi complessivi (dati Auditel). Per i canali Cinema, il film Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e libertà, dalle 21.10 su Sky Cinema 1/+1 HD, è stato visto nel complesso – secondo dati Auditel – da 141.262 spettatori medi, mentre i nuovi passaggi del film Air Force One, dalle 21.10 circa su Sky Cinema+24 HD e dalle 13.45 su Sky Cinema 1/+1 HD, ha ottenuto un ascolto medio cumulato di 122.798 spettatori complessivi (dati Auditel).