Mercato

16 marzo 2016 | 18:14

Per i suoi 120 anni ‘La Gazzetta dello Sport’ si colora di verde, come era all’inizio, e festeggia con il gioco ‘La leggenda delle leggende’

Compie 120 anni ‘La Gazzetta dello Sport’ e, per prepararsi all’anniversario del 3 aprile, ha organizzato una kermesse tra i campioni di ogni epoca e disciplina per decretare la ‘leggenda delle leggende’ degli ultimi 120 anni di sport. Dal 16 marzo i lettori sono convocati a votare per le qualificazioni.

“Stabilire chi sia il campione di tutti i tempi e di tutte le discipline, ovviamente, non può essere che un gioco. La classica sfida impossibile in cui si incrociano passioni, emozioni e ricordi”, spiega il direttore Andrea Monti in un comunicato. “Il dilemma non si può risolvere a rigore di logica ma solo con la fantasia e la passione. Insomma, un modo intrigante per divertirci e divertire: questo anniversario non è solo una celebrazione della Gazzetta ma una festa per i lettori e per chi ama lo sport”.

Tante altre, prosegue la nota, sono le iniziative che prenderanno il via per festeggiare l’anniversario.

Il 30 marzo una grande serata a inviti a Milano celebrerà 120 anni di sport a teatro, con una narrazione intensa e divertente, assieme a un grande artista e a leggendari campioni.

Domenica 3 aprile, un numero straordinario da collezione, distribuito in un milione di copie, tornerà al colore delle origini: per una giornata la rosea sarà stampata in carta verde, come era quella del primo numero che gli strilloni distribuirono il 3 aprile 1896 con il titolo Il Ciclista e La Tripletta. Insieme a Gazzetta verrà distribuito uno speciale dedicato alla storia del quotidiano.

E ancora, i festeggiamenti proseguiranno nel week-end 9 e 10 aprile, alla Darsena di Milano, con tanto sport per tutta la città, da guardare e da praticare insieme divertendosi.

Nello sport esistono nomi leggendari, che attraversano il tempo e restano nella storia, memorabili protagonisti delle grandi sfide di ieri e oggi. La Gazzetta dello Sport insieme ai suoi lettori celebrerà il campione di tutti i tempi, la ‘leggenda delle leggende’. Ecco come funzionerà il “gioco”.

Nasce da oggi una sezione editoriale dedicata e prende il via un contest online per votare i campioni di oggi e di ieri messi a confronto in sfide impossibili. La Gazzetta dello Sport chiederà a tutti i lettori e utenti di eleggere su gazzetta120anni.it lo sportivo più amato fra quelli che hanno fatto la storia della rosea, un contest unico che regalerà premi speciali ai partecipanti.

La prima fase di qualificazioni avrà luogo dal 16 al 21 marzo: il tabellone comprende 16 sport, con 12 nomi dai podi di tutti i tempi per ognuna di queste discipline. Via via che i lettori esprimeranno il voto, il mondo Gazzetta, in primo piano, si popolerà con i nomi degli sportivi scelti. Al termine delle 16 votazioni, il proprio world of fame sarà completo e l’utente potrà condividerlo sui social (#gazzetta120).

Nella seconda fase, dal 23 marzo al 2 aprile, si voterà per le ‘sfide impossibili’. In un vero e proprio tabellone con ottavi, quarti, semifinale e finale, i campioni di ogni sport si affronteranno in sfide dirette impossibili per arrivare a decretare la ’leggenda delle leggende’ , lo sportivo più amato.

A ogni voto dell’utente corrisponderà la possibilità di vincere un premio instant win, e a ogni azione sul sito (voto, condivisione, etc.) corrisponderà una possibilità in più di partecipare all’estrazione finale. In palio 3 calcio-balilla professionali da bar firmati La Gazzetta dello Sport.

Il sito per le votazioni, realizzato da Jellyfish, è gazzetta120anni.it.

Anche la redazione naturalmente individuerà i suoi campioni e voterà la ’leggenda delle leggende’ in base al giudizio tecnico e giornalistico. Il 3 aprile saranno rivelati i nomi del campione più amato dal pubblico e dello sportivo più titolato a essere la ‘leggenda dello sport’ degli ultimi 120 anni.

Il 3 aprile La Gazzetta dello Sport tornerà alle origini: uscirà nel colore verde così come nella sua prima edizione, in un numero da collezione. In tutta Italia saranno distribuite un milione di copie. Il quotidiano avrà allegato uno speciale editoriale dedicato alla ‘leggenda delle leggende’ e la copia anastatica del primo numero uscito il 3 aprile del 1896.

Il 3 aprile 2016 anche la home page di Gazzetta.it sarà di colore verde.

In occasione del 120° anniversario, La Gazzetta dello Sport, in collaborazione con Navigli Lombardi e con le principali associazioni sportive che operano sui Navigli, il 9 e il 10 aprile organizza e promuove un grande evento presso la Darsena di Milano, per offrire a tutti i milanesi, e non solo, una due giorni di sport nel cuore della città, con appuntamenti gratuiti ed esclusivi momenti di incontro con i campioni.

Teatro della manifestazione, un palco sull’acqua con una serie di interviste, sfide, spettacoli, mentre sulla sponda un villaggio rosa offrirà al pubblico attività di gioco e intrattenimento.

Per celebrare l’anniversario insieme ai partner istituzionali, agli sportivi e ai propri investitori, La Gazzetta dello Sport organizzerà uno spettacolo teatrale a Milano, a inviti, il 30 marzo 2016, per raccontare con passione, emozione e simpatia le storie che hanno fatto la storia dello sport, con un interprete d’eccezione e le testimonianze di grandi sportivi.

A partire dal 16 marzo, una campagna pubblicitaria affidata a Integer, agenzia del gruppo TBWA\Italia, racconterà il contest della ’leggenda delle leggende’ e sarà declinata su stampa, tv e radio.