21 marzo 2016 | 12:14

Twitter compie 10 anni. Con 320 milioni di iscritti, e 1 miliardo di utenti che lo consultano senza un account, il social si assicura l’1,3% della raccolta digitale (INFOGRAFICHE)

Compie 10 anni oggi Twitter. Il social network guidato da Jack Dorsey conta 320 milioni di utenti registrati a livello globale, di cui 254 milioni solo negli Usa. Secondo quanto riferito da Dorsey, però, ci sarebbero almeno altri 500 milioni di navigatori ‘supplementari’ che gravitano regolarmente su Twitter senza registrarsi e almeno un miliardo lo farebbe saltuariamente sempre senza registrarsi.

Jack Dorsey, fondatore di Twitter (foto Olycom)

Jack Dorsey, fondatore di Twitter (foto Olycom)

Twitter, che secondo il country manager per l’Italia, Salvatore Ippolito, più che un social network è “una piattaforma informativa pubblica distribuita in tempo reale”, ha superato i 500 miliardi di tweet in 35 lingue. Tuttavia i conti faticano a decollare, ricorda l’Agi: utili non se ne vedono, il fatturato 2015 è sceso da 577 a 525 milioni di dollari e il titolo che nel 2013 era volato a 69 dollari, ora stagna tra i 14 e i 17 dollari, per una capitalizzazione complessiva di 11 miliardi.

Il tweet del direttore del ‘Corriere’ Luciano Fontana conun’infografica realizzata in occasione dei 10 anni dalla fondazione del social network:

 

A livello globale, i 320 milioni di utenti registrati, sono più che duplicati negli ultimi 5 anni (nel 2011 erano 120 milioni), ma sono lontani da Facebook che ne conta 1,5 miliardi, YouTube un miliardo, WhatsApp 900 milioni, la cinese QQ 860 milioni, l’altra cinese WeChat 650 milioni e Facebook Messenger 800 milioni. Instagramn ha 400 milioni di utenti, LinkedIn 414 milioni e Google+ 400 milioni.

La raccolta pubblicitaria di Twitter potrebbe raggiungere quest’anno i 2,6 miliardi di dollari complessivi, più dei 2 miliardi del 2015:

Ma la percentuale della raccolta complessiva digitale di Twitter è pari all’1,3%, meno di Yahoo (2,1%). Microsoft (1,6%) e Alibaba (5,1&). Una quota lontanissima dal 10,7% di Facebook e dal 33,3% di Google.

Katy Perry è la persona con più follower (84 milioni di seguaci). Tra gli italiani, Valentino Rossi (4,4 milioni), batte Balotelli (3,78 milioni) e l’account italiano di Papa Francesco (3,4 milioni).