Manager

21 marzo 2016 | 13:16

Tommaso Zeppetella, key account manager di Widespace

Il team locale di Widespace, azienda specializzata in mobile advertising, guidato da Filippo Gramigna, director partnerships Southern Europe, e Nicolò Palestino, head of sales, annuncia l’ingresso di Tommaso Zeppetella in qualità di key account manager.

Nella nuova posizione, che riporta direttamente a Nicolò Palestino, spiega un comunicato, Tommaso Zeppetella si occuperà di analizzare le necessità dei clienti diretti e collaborare con i centri media al fine di proporre le migliori soluzioni di comunicazione.

Tommaso Zeppetella

La scelta di potenziare l’area sales nasce dalla volontà di supportare l’attuale ottima crescita di Widespace, rafforzata anche dal recente aumento di capitale di 15,8 milioni di euro, e di consolidarne la presenza sul territorio.

“Il 2015, primo anno di attività per la filiale italiana, si è chiuso molto bene e in linea con gli obiettivi di fatturato con una crescita di oltre il 300% del traffico. Grazie a un pool di partner editoriali di altissimo livello, che ringrazio per la preziosa collaborazione, possiamo raggiungere 13.5 milioni di utenti unici mensili, pari al 60% della popolazione mobile connessa” afferma Filippo Gramigna.

Tommaso, romano, classe 1983, con una laurea in psicologia e un master in marketing and communication con specializzazione in web and social media di Ateneo Impresa ha iniziato la sua carriera come account executive di WebAds Italy occupandosi di campagne digital. Successivamente, ha maturato quattro anni di esperienza nella divisione sales di Tiscali Advertising, dal 2012 Veesible Srl, prima in qualità di sales account dalla sede di Roma, gestendo i clienti diretti per tutta l’area Centro Sud Italia, e poi, dalla sede di Milano, nel ruolo di account manager e punto di riferimento per i clienti diretti dell’Area Lombardia.