Il Post e Giornalettismo fuori dalle trattative per i portali di Banzai Media. Mondadori interessata principalmente ai siti femminili

Mentre prosegue la trattativa per l’acquisto di Banzai Media da parte di Mondadori, con scadenza per il periodo di esclusiva al prossimo 30 aprile, si precisano i contorni dell’operazione che, per volontà di Mondadori, non comprende le due testate d’informazione on line: ‘il Post’ fondato e diretto da Luca Sofri e ‘Giornalettismo’ diretto da Marco Esposito. Mondadori è interessata ai portali dell’area femminile che ritiene abbiano un grande potenziale di crescita.

Ernesto Mauri (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’Ue apre un’indagine sull’acquisizione di Shazam da parte di Apple

Tribunale accoglie ricorso di Tim e Vivendi: no a revoca consiglieri

Giornalisti sempre più vecchi, età media da 47 a 58 anni. Casagit: “Frana occupazionale”