Premium è parte strutturale del nostro business: non siamo semplici venditori, dice il direttore finanziario di Mediaset Giordani

“Non commentiamo i rumors di stampa”. Marco Giordani, direttore finanziario di Mediaset, al termine della presentazione del bilancio 2015 del biscione si è espresso così in merito alle ipotesi di alleanze tra Mediaset Premium e Vivendi.

“Certamente siamo disponibili a valutare”, ha spiegato Giordani, “ma non siamo semplici venditori di Mediaset Premium”. “E’ parte della nostra attività core”, ha concluso, “e sta performando molto bene”.

Marco Giordani, direttore finanziario di Mediaset (foto Olycom)

Che comunque anche l’Italia possa essere interessata ai fenomeni che stanno interessando il mercato delle pay tv su scala Europea lo riconosce lo stesso management di Cologno. “Generalmente parlando crediamo che il mercato dalla pay tv a livello europeo stia vivendo importanti cambiamenti”, hanno dichiarato, come riporta l’agenzia DowJones, parlando di consolidamenti e integrazioni tra telco e media. “E’ un trend di mercato. In Italia la situazione non è così chiara”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il Sistema Integrato delle Comunicazioni vale un punto di Pil (17,5 mld). Agcom: il 62% delle risorse in mano a 10 gruppi (tra cui Facebook e Google)

La riforma del Coni “vede la luce in fondo al tunnel”. Agli Stati generali dello sport confronto Malagò-Giorgetti

Facebook: 300 milioni di dollari per sostenere l’informazione locale