Il presidente della Commissione di Vigilanza, Roberto Fico: pronti al dialogo per lo stop alla pubblicità sui canali per ragazzi

”Ho sentito in questi giorni parlare del divieto di pubblicità nei programmi per minori riferito ai canali Rai. Sono contento che il presidente del Consiglio apprezzi il lavoro della commissione di vigilanza che tanto si è spesa per raggiungere questo risultato”. Il presidente della Commissione di Vigilanza Rai, Roberto Fico, dalla sua pagina Facebook torna a parlare del tema della pubblicità nei programmi per bambini.

Ricordando che a partire dall’inizio del prossimo maggio gli spot saranno vietati su Rai Yoyo, Fico ha spiegato come recentemente il Movimento 5 Stelle abbia presentato un progetto di legge per estendere “il divieto di pubblicità nei programmi dedicati ai minori per tutte le tv: sia per quella pubblica che privata”. “Credo che sia un grande atto di civiltà trattare i bambini come tali e non più come consumatori”, ha scritto ancora il deputato cinquestelle, invitando al dialogo Renzi: “Ne vogliamo parlare per far diventare tutto ciò realtà? Su tematiche come questa il dialogo è sempre aperto al 100%”.

Ho sentito in questi giorni parlare del divieto di pubblicità nei programmi per minori riferito ai canali Rai. Sono…

Pubblicato da Roberto Fico su Martedì 29 marzo 2016

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione

Selfie mortali, dal 2011 al 2017 259 decessi legati alla ricerca dello scatto perfetto