L’Ue apre un’indagine sulla jv Hutchison (3 Italia) e Vimpelcom (Wind)

La Commissione europea ha aperto un’indagine approfondita per verificare se la joint venture progettata in Italia tra le attività nelle telecomunicazioni di Hutchison (3 Italia) e Vimpelcom (Wind) sia in linea con le regole Ue sulle fusioni. La Commissione teme che l’operazione “possa portare a prezzi più elevati, minore scelta e innovazione ridotta per i clienti nel mobile in Italia”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bonisoli: la riforma Ue del diritto d’autore non tiene conto dei progressi tecnologici

Italpress ricevuta da Papa Francesco per il suo trentesimo compleanno

La Fifa boccia l’idea della Liga di giocare partite negli Usa