L’Ue apre un’indagine sulla jv Hutchison (3 Italia) e Vimpelcom (Wind)

La Commissione europea ha aperto un’indagine approfondita per verificare se la joint venture progettata in Italia tra le attività nelle telecomunicazioni di Hutchison (3 Italia) e Vimpelcom (Wind) sia in linea con le regole Ue sulle fusioni. La Commissione teme che l’operazione “possa portare a prezzi più elevati, minore scelta e innovazione ridotta per i clienti nel mobile in Italia”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Diritti tv del calcio: giornate decisive, Agcm chiede spiegazioni a Mediapro

Il contratto degli Enti locali apre al ‘giornalista pubblico’. Fnsi: risultato importante

Blitz di Forza Nuova negli studi televisivi di La7