Manager

30 marzo 2016 | 17:45

Stefano Maio, country leader business analytics di Oracle Italia

Stefano Maio, manager con oltre venti anni di esperienza nel settore it, è stato nominato country leader business analytics di Oracle Italia. In questa veste, spiega una nota, Maio ha il compito di guidare lo sviluppo dell’offerta di soluzioni e tecnologie Oracle che consentano ad aziende e organizzazioni italiane di crescere sfruttando le opportunità in ambito big data e business analytics, oggi percorsi obbligati per realizzare una efficace digital transformation e innovazione monetizzabile, in quanto permettono di ricavare informazioni decisionali dal flusso continuo e sempre più ricco di dati generato da sistemi, applicazioni, servizi, asset fisici (Iot – internet of things, machine learning).

Stefano Maio

Stefano Maio, 46 anni, proviene da un percorso professionale articolato che lo ha portato a ricoprire ruoli di crescente responsabilità in diverse aree del settore ICT.

Negli anni ‘90 ha operato per l’information provider Sek srl (oggi Experian) in posizioni sales, fino a diventare nel 1999 responsabile della filiale milanese dell’azienda; dal 2000 al 2007 ha gestito come account manager il business di Hyperion nelle soluzioni software per il Business Process Management (Bpm) assumendo poi, con l’acquisizione dell’azienda da parte di Oracle, una posizione di Business Intelligence sales executive. Lasciata Oracle, dal 2009 al 2013 ha creato e diretto la nuova struttura vendite di QlikView; è poi entrato in Sas Institute ricoprendo diversi ruoli di livello internazionale, culminati nella posizione di sales director – enterprise market Italy e business operation manager di Sas Romania.