Un canale Rai in inglese con i sottotitoli? Perchè no, dice Matteo Renzi. Abbiamo ridotto il canone, l’obiettivo è continuare ad abbassarlo

“Un canale Rai solo in lingua inglese con i sottotitoli? È un progetto sul quale la Rai potrà lavorare. Girerò la richiesta ai vertici dell’azienda”. Matteo Renzi, nel corso della diretta #Matteorisponde su Twitter e Facebook da Palazzo Chigi risponde così alle domande e ai suggerimenti sul ruolo di Viale Mazzini. “Rai e governo hanno lanciato un progetto di consultazione sul contratto di servizio per andare a decidere insieme”, ha ricordato poi. “Non ci interessa chi conduce il talk show ma i contenuti”.

Matteo Renzi (foto Olycom)

Sul tema canone il premier ha specificato: “Lo abbiamo abbassato da 130,50 a 100 euro. L’obiettivo è continuare ad abbassarlo. “Sono convinto che si possa fare abbastanza agevolmente”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Lotti: il problema della Serie A era il valore troppo basso. L’assegnazione dei diritti a Mediapro fa ben sperare

Cairo: dal mio arrivo in Rcs, nel 2016, debito sceso di 8 milioni ogni mese

I principali programmi di Zelig Tv. Dal 25 febbraio sul 243 dtt, web tv da aprile