06 aprile 2016 | 18:40

Non cerco nuovi soci per Rcs, dice Gros-Pietro, presidente del Consiglio di gestione di Intesa SanPaolo. Fare giornali non è il nostro mestiere

“No, assolutamente no. Non mi passa neanche lontanamente per la testa di occuparmi di Rcs”. Gian Maria Gros-Pietro, presidente del Cdg di Intesa Sanpaolo ha risposto così a a chi gli chiedeva di un suo possibile ruolo nella ricerca di nuovi azionisti per Rcs.

A margine dell’incontro organizzato dall’Ansa a Palazzo Mezzanotte su ‘Il ruolo dell’informazione tra economia reale e mercati finanziari internazionali’. “Io personalmente non me lo sogno nemmeno. Ho detto che non è il nostro mestiere fare giornali”, ha proseguito Gros-Pietro. “Come dice Messina siamo azionisti, siamo creditori e siamo molto sensibili alla nostra posizione di creditori. Cerchiamo di riportarla nella posizione dello status quo ante quando non eravamo ne’ azionisti ne’ creditori”, ha concluso il presidente.

Gian Maria Gros-Pietro (foto Olycom)