Vincenzo Boccia sull’offerta di Cairo per Rcs: un’operazione di straordinaria importanza per l’editoria italiana

“Si tratta, a prescindere da quello che succederà, di una operazione di straordinaria importanza per l’editoria del nostro Paese”. Il presidente designato di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine di un incontro a Salerno, ha commentato così l’offerta di scambio di Cairo per Rcs Media.

“Il fatto che sia una operazione interamente di mercato è rassicurante”, ha detto all’Ansa, sottolineando come sia stata “proposta da un editore puro, italiano, che ha dimostrato di saper fare molto bene il suo mestiere”.

Vincenzo Boccia (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza