L’Antitrust smentisce ‘Repubblica’ e ‘Gazzetta’: nessuna decisione è stata ancora presa sull’istruttoria sui diritti tv della Serie A

“In merito a due articoli apparsi oggi su ‘la Repubblica’ e ‘La Gazzetta dello Sport’, a proposito dell’istruttoria in corso sull’assegnazione dei diritti televisivi sul Campionato di calcio di serie A, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato smentisce le indiscrezioni riportate da entrambi i giornali, come infondate e non veritiere”. In una nota, ripresa dalle agenzie, l’Antitrust ha inoltre precisato “non aver ancora assunto alcuna decisione, non avendo peraltro ricevuto, al momento, il parere dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni previsto dalla legge”.

Secondo quanto riportavano i due quotidiani, l’Antitrust aveva intenzione di sanzionare Sky e Mediaset con poco meno di 30 milioni a testa, e poco meno di 10 milioni per l’advisor Infront.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza