L’ad di Unicredit, Ghizzoni, sulla restrutturazione del debito di Rcs: stiamo ancora negoziando con il management. La proposta di Cairo? Non siamo azionisti ma creditori

“Stiamo ancora negoziando con il management di Rcs sulla proposta di ristrutturazione del debito che, per quanto ci riguarda, va avanti senza nessuna scossa o sorpresa negativa”. Lo ha detto l’a.d. di Unicredit, Federico Ghizzoni.

In merito alla proposta di Cairo, secondo quanto riportano le agenzie, Ghizzoni ha spiegato che dell’offerta di Cairo “so quello che ho letto su giornali”. “Non siamo una banca azionista ma una banca creditrice”, ha concluso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Casalino minaccia epurazioni in messaggio audio ai giornalisti (che lo pubblicano). Fico: assurdo svelare le fonti

È la stampa bellezza! Un un gruppo di ex giornalisti del Messaggero critici con Caltagirone raccontano il ‘loro’ quotidiano

Rai, ok del Cda a Foa presidente. La nomina ora passa dalla Vigilanza