15 aprile 2016 | 11:19

Audiweb illustra il programma di sviluppo del suo progetto 2.0. Il presidente Muraglia: vogliamo rispondere alle nuove esigenze del mercato

“L’evoluzione delle modalità di consumo è in atto e si traduce in nuovi indicatori e, soprattutto, in nuove esigenze di misurazione da parte del mercato alle quali intendiamo rispondere, nel più breve tempo possibile, con il programma di sviluppo Audiweb 2.0″.

Michele Muraglia, presidente di Audiweb, durante lo Iab Seminar Mobile del 14 aprile, ha presentato così le motivazioni che stanno dietro alla nascita di Audiweb 2.0, il progetto che mira alla trasformazione della piattaforma sia nelle modalità di rilevazione, tenendo conto delle dinamiche complessive del mercato, che nelle modalità di distribuzione e condivisione dei dati, offrendo strumenti e informazioni adeguati per realizzare elaborazioni sempre più complesse anche in tempo reale.

Marco Muraglia

Marco Muraglia

Illustrati anche i potenziali ambiti di sviluppo della ricerca: pre-valutazione dei piani media, pianificazione in real time e post-valutazione delle campagne pubblicitarie erogate online.

Nel corso della presentazione, è stato reso noto anche che Il CdA di Audiweb ha deciso di intitolare la società a Enrico Gasperini, presidente del Joint Industry Committee dal 2007 fino al giorno della sua scomparsa. La decisione è stata presa all’unanimità per ricordare il lavoro dello stesso Gasperini che ha rifondato la società, realizzando un sistema di misurazione dell’audience online e dando ulteriore slancio allo sviluppo del mercato digitale in Italia.