John Elkann in riferimento alle dichiarazione di Confalonieri: l’operazione Espresso-Itedi è stata avviata in accordo con le autorità. E su Cairo-Rcs: il gruppo editoriale ha un consiglio che si è espresso in modo chiaro

“Non commento. Abbiamo annunciato l’intenzione di avviare la fusione in accordo con tutte le autorità. Il processo ha la durata di un anno”. Così il presidente di Exor e Fca, John Elkann, interpellato sull’intervento del presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, secondo il quale l’accordo per la fusione tra l’Espresso e Itedi sarebbe da annullare.  

“Abbiamo partecipato alla nomina del Cda e riteniamo che la società abbia un consiglio che si è espresso in modo chiaro”, ha aggiunto il presidente di Fca nella conferenza stampa al termine dell’assemblea del gruppo ad Amsterdam, in merito all’offerta messa sul tavolo da Urbano Cairo per Rcs.(Ansa)

John Elkann (foto Olycom)

John Elkann (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Lotti: il problema della Serie A era il valore troppo basso. L’assegnazione dei diritti a Mediapro fa ben sperare

Cairo: dal mio arrivo in Rcs, nel 2016, debito sceso di 8 milioni ogni mese

I principali programmi di Zelig Tv. Dal 25 febbraio sul 243 dtt, web tv da aprile