Mercato

15 aprile 2016 | 17:48

Google introduce due nuove funzioni per il programmatic: First Look di DoubleClick e allocazione dinamica per le offerte su piattaforme exchange terze

In un post sul blog Google ha annunciato due novità per il mondo programmatic: Le due nuovo funzioni su cui Google ha lavorato per aumentare le possibilità di ricavo dei publisher sono: il First Look di DoubleClick for Publishers aperta a tutti i publisher e l’allocazione dinamica aperta alle offerte su piattaforme exchange di terze parti.

In particolare, con la prima novità Google ha aperto a tutti i publisher nel mondo la funzione First Look di Doubleclick for Publishers. First Look permette ai publisher di mettere a disposizione il 100% della loro inventory per offerte in programmatic – anticipando anche sponsorship e reservation.

“Vogliamo monetizzare il nostro intero inventario e tutte le nostre audience al massimo. Grazie a First Look, abbiamo visto un aumento del 15% in eCPM sul nostro canale programmatic”, spiega Tim Wolfe, vice president of ad operations, Gannett.

Per quanto riguarda l’allocazione dinamica aperta alle offerte su piattaforme exchange di terze parti, sono cominciati i test per una nuova tecnologia che aiuterà i publisher a gestire il rendimento su exchange multipli e piattaforme lato supplier (Ssp). Le offerte in allocazione dinamica permetteranno ai publisher di invitare piattaforme affidabili di terze parti a proporre prezzi in tempo reale utilizzando gli standard del settore.

Tra i partner exchange coinvolti: Rubicon Project e Index Exchange. Tra i publisher: About.com, Hearst, Meredith e Zillow.