Mercato

15 aprile 2016 | 17:52

Igt Plc premiata agli M&A Award 2016 per l’acquisizione di International Game Technology da parte della ex Gtech

Igt Plc premiata agli M&A Award 2016. Il riconoscimento è stato assegnato per l’acquisizione di International Game Technology da parte della ex Gtech che ha dato vita a Igt Plc.

Come, spiega una nota, nel corso della cerimonia di premiazione tenutasi ieri a Milano, IGT PLC ha ricevuto il premio “M&A Award 2016”, organizzato da KPMG e Fineurop Soditic, relativamente alla categoria ‘Italia su Estero’, per l’operazione di acquisizione di International Game Technology realizzata dalla ex GTECH e conclusasi nell’aprile del 2015 per un valore complessivo di 4,7 miliardi di euro (6,4 miliardi di dollari). L’operazione di M&A ha portato alla creazione di IGT PLC, azienda leader a livello mondiale nel settore dei giochi, presente in più di 100 paesi e con oltre 12.000 dipendenti.

Gli M&A Awards, giunti alla XII° edizione, hanno come obiettivo la promozione di una cultura della crescita e della valorizzazione degli investimenti industriali realizzati attraverso operazioni di fusione e acquisizione.

La storia del successo di IGT PLC è iniziata a metà degli anni ‘90 quando l’allora Lottomatica ottenne la concessione del Gioco del Lotto. La Società, che si quotò in Borsa nel 2001, venne acquistata nel 2002 dal Gruppo De Agostini che avviò un importante progetto di globalizzazione attraverso successive acquisizioni. Nel 2006 la svolta internazionale arrivò con l’acquisizione di GTECH Holdings Corporation che rappresentò un passo fondamentale per consentire al Gruppo di competere su tutti i mercati mondiali.

IGT PLC è quotata al New York Stock Exchange e combina i migliori know-how derivanti da tutte le diverse competenze ed esperienze confluite dalla ex Gtech e IGT nella nuova società, dando vita ad una realtà con dimensioni competitive in tutti i segmenti di mercato, in tutte le aree geografiche e in tutte le diverse linee di prodotto, che spaziano dai giochi alle lotterie, dalle scommesse all’interactive, attraverso le attività di progettazione, sviluppo, produzione, vendita e distribuzione di macchine da gioco, sistemi di lotteria e piattaforme online.

«Siamo molto orgogliosi di ricevere l’M&A Award – ha dichiarato Fabio Cairoli, IGT CEO Italy e Presidente e Amministratore Delegato di Lottomatica Holding – Se la qualità di un’impresa si valuta anche dalla varietà delle chiavi di lettura che offre, credo che il coraggio per le sfide ambiziose sia per noi una di queste chiavi. La creazione di valore per l’azienda e per i suoi azionisti – nel rispetto dell’approccio responsabile che ci contraddistingue nel fare impresa – resta il nostro obiettivo principale e le sfide che abbiamo affrontato e superato ci consentiranno di rafforzare la nostra leadership nel mondo ed aumentare ulteriormente la nostra competitività su tutti i mercati in cui operiamo».