18 aprile 2016 | 18:22

Per Yahoo resta in corsa Verizon, mentre Alphabet, AT&T, Comcast e Time si ritirano. Il ceo Lowell McAdam dovrà vedersela con alcune società di private equity

Per Yahoo resta in corsa Verizon. Mentre Alphabet, Comcast, At&T e Time si sarebbero tirate indietro, secondo il ‘Wall Street Journal‘. La capitalizzazione di Verizon è pari a 210 miliardi di dollari e liquidità per 4,5 miliardi di dollari, ricorda il ‘Wsj’. Yahoo punta a raccogliere tra i 4 e gli 8 miliardi per i propri asset internet. Oggi il termine per presentare le offerte.

Lowell McAdam, ceo di Verizon

Secondo la rete statunitense Cnbc, a competere con Verizon, sono rimaste alcune società di private equity come: Bain Capital, Advent International e Tpg.